SEI IN > VIVERE CESENA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Il Comune lavora al Bando riguardante l’affidamento della Rocca Malatestiana a un nuovo operatore fino al 2029

2' di lettura
8

Nelle prossime settimane il Comune di Cesena renderà pubblico un Bando di Gara con cui si avvia la procedura di affidamento in gestione per i prossimi cinque anni della Rocca Malatestiana di Cesena.

In questo modo l’Amministrazione comunale guarda al futuro confermando la centralità di questo luogo della storia e della cultura cittadina, annoverato tra i palcoscenici dell’estate cesenate che ospitano eventi musicali in grado di richiamare sul territorio importanti presenze turistiche e artisti noti a livello nazionale.

Tutti i soggetti interessati potranno rispondere al bando pubblicato sul sito dell’Ente allegando proposte culturali, organizzative e gestionali volte a promuovere e a valorizzare turisticamente e culturalmente il grande monumento malatestiano che svetta sulla città. La procedura aperta di affidamento della concessione del servizio di gestione della Rocca Malatestiana di Cesena, riguarda il periodo che va dal 1° ottobre prossimo al 30 settembre 2029 prevede la valutazione dei progetti gestionali.

Nel corso di questi anni la Rocca è stata protagonista assoluta della vita cittadina diventando spesso palcoscenico di eventi di notevole rilievo che spesso mettono al centro scrittori, artisti e musicisti. In corrispondenza della conclusione della stagione estiva 2024, e una volta esaminate le proposte progettuali che saranno presentate, si procederà con il nuovo affidamento che riguarderà i prossimi cinque anni in un’ottica di valorizzazione storica, culturale e di intrattenimento. Il futuro gestore è chiamato a proporre, all’interno degli spazi della corte e dello Sferisterio, un programma di attività ed eventi finalizzato alla conoscenza e promozione turistica del complesso, che dovrà comprendere nel corso dell’anno, con particolare attenzione alla stagione estiva, iniziative di diverso genere destinate a pubblici diversificati.

La Rocca di Cesena dalla mole maestosa è un suggestivo luogo da vivere: la bella corte interna offre spazi adatti a godere della tranquillità della fortezza, i camminamenti consentono di affacciarsi sulla Romagna e le torri di conoscere il glorioso passato malatestiano. Sono infatti oggetto della concessione del servizio di gestione dell’intero complesso, a fronte di un corrispettivo di 81.967,00 euro per 5 anni, tutti i servizi museali, il cui affidamento è finalizzato a garantire la qualità dell’accoglienza, rivolta anche alle persone con disabilità nell’ottica dell’accessibilità e dell’inclusione, dell’assistenza al pubblico, della mediazione museale e dell’attività didattica e divulgativa all’interno delle sedi museali dell’intero complesso monumentale; la realizzazione di attività ed eventi culturali; il servizio di somministrazione di alimenti e bevande.

La documentazione necessaria alla presentazione della proposta sarà reperibile sul sito dell’Unione dei Comuni Valle Savio – Profilo del committente. Alla pubblicazione della stessa seguirà un'ulteriore comunicazione.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-05-2024 alle 08:41 sul giornale del 09 maggio 2024 - 8 letture






qrcode