SEI IN > VIVERE CESENA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Appartamento Erp sgomberato dalla Polizia Locale. Lo stabile era abitato da una persona più volte sanzionata per violazioni al regolamento di uso

1' di lettura
14

Martedì mattina, intorno alle ore 08:30, la Polizia Locale di Cesena, accompagnata dall’Ufficiale giudiziario, ha dato esecuzione allo sfratto esecutivo di una persona da un alloggio di Edilizia Residenziale Pubblica (ERP).

L’operazione odierna conclude un iter avviato lo scorso anno quando, all’esito di numerose segnalazioni pervenute dai residenti che lamentavano le ripetute irregolarità compiute da una intestataria, sono stati eseguiti accessi ispettivi agli alloggi, dai quali in seguito sono scaturite sanzioni per violazioni al regolamento di uso e l’arresto di un noto pregiudicato, suo ospite irregolare.

Alla conclusione del procedimento di revoca dell’alloggio e dei tempi di rito, questa mattina la vicenda è stata conclusa con il recupero dell’appartamento, dal quale è stato contestualmente sgomberato un altro ospite abusivo, pregiudicato e trovato in possesso di un modesto quantitativo di droga.

“Questa operazione – commenta l’Assessore con delega alla Sicurezza Luca Ferrini – si inserisce nel piano di ripristino dell’ordine e di recupero delle situazioni di abuso nella fruizione degli alloggi ERP avviato nel 2023 e costituisce uno degli obiettivi strategici 2024 del nostro Corpo di Polizia. Questo piano rappresenta il frutto di una elaborazione operativa condotta dai diversi settori comunali, primi fra tutti quello della Polizia Locale e dei Servizi Sociali, oltre che del gestore ACER e delle unità di mediazione abitativa attive sul territorio”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-03-2024 alle 19:52 sul giornale del 20 marzo 2024 - 14 letture






qrcode