SEI IN > VIVERE CESENA > ATTUALITA'
comunicato stampa

La Mediateca della Biblioteca Malatestiana si prepara ad accogliere Simone Luciani, tra i più importanti game designer italiani

2' di lettura
10

Dopo il grande successo riscosso dalla terza edizione di FederludoCon, la Convention del Volontariato Ludico, che da venerdì 2 a domenica 4 febbraio è stata proposta nei rinnovati spazi della Biblioteca Malatestiana, tra pochi giorni un nuovo e stimolante pomeriggio di giochi da tavolo sarà riproposto in Mediateca. In biblioteca non ci si annoia mai e sarà questo il caso anche di sabato 9 marzo quando a Cesena approderà Simone Luciani, uno dei più noti game designer italiani.

Autore di giochi da tavolo molto famosi, molti dei quali disponibili in biblioteca, ha vinto numerosi premi in questo settore ed è tra i responsabili di Cranio Creations. Nella realizzazione di giochi è specializzato soprattutto in quelli di una certa complessità, come Tzolkin, Lorenzo il Magnifico, I viaggi di Marco Polo, Barrage ed altri.

Nel corso del pomeriggio, a partire dalle ore 15:00, Luciani sarà disponibile per giocare assieme al pubblico con le sue più recenti produzioni, in particolare "I ratti di Wistar", "Nucleum" e "Anunnaki". Ad affiancarlo ci saranno lo staff della Biblioteca, le volontarie e i volontari di Arci servizio civile e di Area Games, oltre che tutti i partecipanti all'iniziativa. Sarà inoltre disponibile per il firma copie.

Per ulteriori informazioni e per prenotazioni è possibile scrivere a malatestianamediateca@comune.cesena.fc.it oppure su WathsApp al 3661430062.

Simone Luciani (Fermo, 1977) è un autore prolifico, noto specialmente per i suoi giochi più complessi e per essere alla guida, dal 2014, del settore di sviluppo giochi di Cranio Creations. Il suo percorso inizia con tre giochi molto semplici, due di carte e uno di dadi. Il successo arriva nel 2012, anno di Tzolk'in, realizzato assieme a Daniele Tascini. Il gioco esce in un anno mirabile per il gioco da tavolo, con agguerriti concorrenti quali Terra Mystica, The Great Zimbabwe, Seasons, Android Netrunner, Zombicide, Keyflower, Robinson Crusoe. Il gioco dà al designer la notorietà per continuare e affermare il proprio nome.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-03-2024 alle 11:13 sul giornale del 06 marzo 2024 - 10 letture






qrcode