SEI IN > VIVERE CESENA > CRONACA
articolo

Longiano: fuggono alla vista dei carabinieri, 2 minori denunciati per ricettazione. Erano a bordo di un'auto rubata

1' di lettura
116

Lo scorso fine settimana, una pattuglia dei carabinieri del NORM della Compagnia di Cesenatico ha denunciato due minori per ricettazione.

I militari, insieme agli equipaggi delle Stazioni Carabinieri di Gambettola e Savignano sul Rubicone, hanno intercettato, sulla via Emilia nel comune di Longiano (FC), un’autovettura segnalata dalla dipendente Centrale Operativa, quale oggetto di furto perpetrato in Gambettola (FC) la sera precedente, che stava percorrendo il senso opposto di marcia.

E’ scattato così un inseguimento protrattosi per alcuni chilometri, fin quando l’autovettura con a bordo quattro giovani, ha imboccato una strada senza uscita che li ha costretti ad abbandonare il veicolo e a continuare la propria fuga a piedi per i campi circostanti.

Due dei quattro giovani sono riusciti a far perdere le proprie tracce mentre gli altri, due minorenni stranieri nati e residenti in Italia, sono stati bloccati dopo un lungo inseguimento a piedi e condotti in caserma per l’identificazione.

All’esito dei primi accertamenti, i militari operanti sono riusciti a recuperare altresì, in una zona periferica del comune di Longiano (FC), una seconda autovettura rubata la sera prima nel comune di Gambettola (FC).

Entrambi i veicoli sono stati restituiti ai legittimi proprietari.

Al termine delle formalità di rito, i due minori sono stati denunciati per ricettazione in concorso e affidati agli esercenti la potestà genitoriale, in attesa di rispondere del loro comportamento innanzi all’autorità giudiziaria minorile.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram di Vivere Cesena.
Per Telegram cercare il canale @viverecesena o cliccare su https://t.me/viverecesena.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereCesena. Sono attivi anche i nostri canali social: Facebookfacebook.com/viverecesena/ e Twitterhttps://twitter.com/VivereCesena


Questo è un articolo pubblicato il 04-03-2024 alle 15:54 sul giornale del 05 marzo 2024 - 116 letture






qrcode