SEI IN > VIVERE CESENA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Abitare sociale, pubblicato il bando per l’assegnazione di 4 appartamenti nel complesso immobiliare di via Parino

3' di lettura
14

Abitare sociale. È aperto un bando pubblico per l'assegnazione in locazione di quattro appartamenti di edilizia residenziale sociale (a canone agevolato) interni al complesso di via Parini, alla Fiorita, idonei ad ospitare da un minimo di 3 ad un massimo di 4 persone. Possono presentare domanda di assegnazione tutti i nuclei familiari residenti in uno dei Comuni dell'Unione Valle Savio (Bagno di Romagna, Cesena, Mercato Saraceno, Montiano, Sarsina e Verghereto) composti da un numero di persone non inferiore a 3 in possesso dei requisiti indicati nel Bando pubblicato dal settore Servizi Sociali dell'Unione dei Comuni Valle Savio.

"Così come avvenuto con i venti alloggi di edilizia residenziale sociale di Mercato Saraceno – commenta l'Assessora ai Servizi Sociali per la Persona e la Famiglia Carmelina Labruzzo – anche in questo caso mettiamo a disposizione dei nuclei familiari quattro alloggi che potranno essere abitati sin da subito. L'emergenza abitativa in questo periodo storico rappresenta sempre più un problema per le famiglie con fasce di reddito più basse, ma anche tra coloro che presentano una situazione economica medio-alta, quanto per gli Enti, che hanno il dovere di individuare soluzioni per rispondere a una vera e propria emergenza. Questi ulteriori quattro appartamenti rappresentano dunque il nostro impegno sul fronte della casa e nei confronti dei cittadini più vulnerabili che hanno bisogno di un supporto per poter uscire gradualmente da una condizione di fragilità temporanea. In particolare, i quattro alloggi ERS si trovano al secondo piano di un edificio di via Parini che si compone complessivamente di otto unità immobiliari. Le restanti quattro, dotate di innovativi impianti di domotica, saranno destinate ai progetti PNRR sui percorsi di autonomia abitativa e lavorativa per persone con disabilità, seguendo un modello di co-abitazione".

Per partecipare al bando è necessario possedere requisiti Isee idonei, essere cittadino italiano o della comunità europea o di essere titolare di un regolare permesso di soggiorno e almeno un componente del nucleo, alla data di presentazione della domanda e alla data di assegnazione, deve essere titolare di un contratto di lavoro in corso di validità o deve svolgere attività lavorativa in forma autonoma. La domanda deve essere compilata attraverso l'apposito form online entro le 23:59 di domenica 7 aprile 2024. Per la presentazione della domanda è necessario essere in possesso di un indirizzo di posta elettronica certificata o posta elettronica semplice ed è necessario eseguire l'accesso alla procedura con autenticazione mediante utilizzo di una delle seguenti credenziali: SPID (https://www.spid.gov.it); Carta d'Identità Elettronica – CIE - CIE ID; Carta Nazionale dei Servizi – CNS.

Per ottenere informazioni relative alla procedimento in argomento è possibile contattare: l'Ufficio Casa del Servizio Amministrativo del Settore Servizi Sociali telefonicamente, dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle 12:30, allo 0547 356834 e/o 0547 356242; tramite pec a protocollo@pec.unionevallesavio.it o tramite mail ad amministrativocasa@unionevallesavio.it. Lo Sportello Sociale dei Comuni di Vallata, nelle sedi di Mercato Saraceno c/o La Casa della Salute – Via Decio Raggi 16, Sarsina c/o Palazzo Comunale - Via De Gasperi 9, Bagno di Romagna c/o sede Palazzo Comunale S.Piero in Bagno P.zza Martiri 25 Luglio 1944, Verghereto c/o sede Palazzo Comunale, Via Caduti d'Ungheria 11, tel n. 377 6845602.

Per tutte le informazioni, si rinvia al Bando pubblicato sul sito dell'Ente: https://www.unionevallesavio.it/notizie1.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-02-2024 alle 12:12 sul giornale del 09 febbraio 2024 - 14 letture






qrcode