SEI IN > VIVERE CESENA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Elezioni di domenica 25 settembre: gli ambulatori AUSL Romagna per la certificazione degli elettori inabili

15' di lettura
153

In occasione delle elezioni della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica di domenica 25 settembre 2022, i Servizi di Igiene e Sanità Pubblica dell’Ausl Romagna informano sulle modalità per il rilascio di certificati per l’ammissione al voto assistito per elettori fisicamente impediti, elettori affetti da infermità che ne rendono impossibile l’allontanamento dall’abitazione ed ospiti di strutture assistenziali

QUI CESENA

  • ammissione al voto assistito per elettori fisicamente impediti

La certificazione viene rilasciata, in presenza dell’elettore interessato, presso gli ambulatori del Servizio di Igiene Pubblica già a partire dal 12 settembre prossimo durante i consueti orari di apertura e nelle giornate di sabato 24 e domenica 25 settembre nelle sedi e orari di seguito riportati.

Aperture ambulatoriali dal 12 al 23 settembre 2022

ComuneSedeGiorniOrari
CesenaPiazza Anna Magnani, 146 Lun, Mar, Gio, Ven8.30 - 12.30
Mar 13.30 - 16.30
CesenaticoLargo S. Giacomo, 15Mercoledì (14 e 21 settembre)8.30 - 12.30

Savignano

sul R.

Via F.lli Bandiera, 15Lunedì (12 e 19 settembre)8.30 - 12.30

Aperture ambulatoriali Sabato 24 e Domenica 25 settembre

ComuneSedeGiorniOrari
CesenaticoLargo S. Giacomo, 15Sab 24 settembre09.30 – 10.30
SavignanoVia F.lli Bandiera, 15Sab 24 settembre11.30 – 12.30
Bagno di Romagnac/o Ospedale di S. Piero in BagnoDom 25 settembre9.30 – 10.30
CesenaVia Marino Moretti, 99Dom 25 settembre12.00 – 13.00

Si precisa che per il rilascio della certificazione non è necessaria alcuna prenotazione; nell’accesso alle sedi ambulatoriali andranno rispettate tutte le indicazioni previste dai protocolli Covid (uso di mascherina, sanificazioni delle mani, rispetto del distanziamento sociale….).

Si raccomanda di portare ogni eventuale documentazione clinica ritenuta opportuna per la valutazione (es. invalidità civile, referti specialistici), nonché un documento di identità valido.

  • voto domiciliare per elettori affetti da infermità che ne rendono impossibile l’allontanamento dall’abitazione

La legge n.46/2009 ha ampliato la tipologia di elettori che possono chiedere di votare presso il proprio domicilio: oltre alle persone in condizione di dipendenza continuativa da apparecchiature elettromedicali, possono accedere al voto domiciliare anche gli elettori affetti da gravissima infermità per i quali l’allontanamento dal domicilio risulti impossibile anche con eventuale trasporto organizzato dal Comune.

Per quanto concerne la specifica certificazione da allegare alla domanda rivolta al Sindaco, è necessario contattare il Dipartimento di Sanità Pubblica della AUSL - Via Marino Moretti 99, Cesena, telefonando al n. 0547 352090 dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 12.00 in modo da fissare un appuntamento per la visita da parte del Medico certificatore al domicilio del richiedente.

Si segnala inoltre che nelle giornate di sabato 24 e domenica 25 settembre per eventuali necessità di informazioni sarà possibile attivare la reperibilità del Medico Igienista (tel. 0547 394600).

QUI FORLI’

In previsione della consultazione elettorale indetta nella giornata di domenica 25 settembre 2022 si comunicano le modalità organizzative con le quali verrà assicurato il servizio finalizzato al rilascio delle certificazioni :

  • ammissione al voto assistito per elettori fisicamente impediti

La certificazione viene rilasciata, in presenza dell’elettore interessato, presso gli ambulatori del Servizio di Igiene Pubblica in via della Rocca n.19 a Forlì a partire dal 12 settembre nelle giornate di lunedì mercoledì e venerdì dalle ore 11 alle 12. Nelle giornate dal giovedì 22 settembre a domenica 25 settembre i certificati vengono rilasciati nelle sedi e orari di seguito riportati.

Giovedì 22 settembreVenerdì 23 settembreSabato 24 settembreDomenica 25 settembre
Forlimpopoli 9-10Forlì 11-12Forlì 9-11Forlì 9-11
Bertinoro 10.30-11.30Civitella di R. 9 - 10Castrocaro 9-10
Meldola 12-13Galeata 10.30-11.30Dovadola10.30-11.30
Predappio 13.30-14.30Santa Sofia 12-13Rocca S. Casciano 12-13
Modigliana 15.00- 16.00Premilcuore13.30-14.30Portico13.30-14.30
Tredozio 16.30-17.30Forlimpopoli 9-10

Si precisa che per il rilascio della certificazione non è necessaria alcuna prenotazione; nell’accesso alle sedi ambulatoriali andranno rispettate tutte le indicazioni previste dai protocolli Covid (uso di mascherina, sanificazioni delle mani, rispetto del distanziamento sociale…).

Si raccomanda di portare ogni eventuale documentazione clinica ritenuta opportuna per la valutazione (es. invalidità civile, referti specialistici), nonché un documento di identità valido.

Gli indirizzi esatti dei punti di erogazione delle vaccinazioni sono di seguito indicati:

  • Meldola: via Ca' Baccagli n.1 (presso istituto "Drudi")
  • Galeata: via Castellucci 6/8
  • Forlimpopoli: via Duca D'Aosta 33 (presso casa della salute)
  • Forlì: via della Rocca n.19 (sede igiene pubblica)
  • Via Nazionale n.16
  • Civitella di Romagna: via XX Settembre n.6
  • Castrocaro Terme: via L. Maltoni n.43
  • Bertinoro: via Cavour n.9
  • Tredozio: via Repubblica n.28
  • Santa Sofia: via Forese (presso ospedale)
  • Rocca San Casciano: via S. Francesco n.4
  • Premilcuore: via Valbura n.1
  • Predappio: via Trieste n.4
  • Portico – San Benedetto: Piazza Marconi n.3 (sede municipale di Portico)
    • Modigliana: Piazza Oberdan (presso casa della salute)
    • voto domiciliare per elettori affetti da infermità che ne rendono impossibile l’allontanamento dall’abitazione
    • voto assistito al seggio per ospiti di strutture assistenziali

QUI RAVENNA

In occasione delle consultazioni elettorali del 25 settembre 2022 i certificati medici per i cittadini che non sono in grado di esprimere da soli il proprio voto, in quanto fisicamente impediti, nonché l’attestazione della condizione di elettore non deambulante, saranno rilasciati nelle sedi e negli orari di seguito indicati:

RAVENNA Ambulatorio Servizio Igiene Pubblica (sede CMP - secondo piano)

Via Fiume Montone Abbandonato n. 134 - Tel. 0544/286678

GIOVEDI’ 22 settembre, VENERDI 23 settembre, SABATO 24 settembre e DOMENICA 25 settembre, dalle ore 10.30 alle ore 12.30

CERVIA Ambulatorio Servizio Igiene Pubblica

presso ex Ospedale S. Giorgio –Tel. 0544/917643 / 7641

MARTEDI’ 20 settembre dalle ore 14.30 alle ore17.00

GIOVEDI’ 22 settembre dalle ore 10.00 alle ore 12.00

SABATO 24 settembre dalle ore 9.00 alle ore 10.00

DOMENICA 25 settembre dalle ore 9.00 alle ore 10.00

RUSSI Ambulatorio Servizio Igiene Pubblica

presso ex Ospedale – Tel. 0544/286445 / 6446

SABATO 24 settembre dalle ore 9.00 alle ore 10.00

DOMENICA 25 settembre dalle ore 9.00 alle ore 10.00

Nella settimana precedente la consultazione elettorale sarà garantita anche l’attività di rilascio delle certificazioni presso gli Ospedali, le Case di Cura, le Case di Riposo per anziani, le comunità e le strutture riabilitative: gli orari di accesso verranno concordati direttamente con i singoli responsabili.

Per i casi di effettiva necessità ed urgenza i certificati verranno rilasciati anche dal Medico reperibile, che potrà essere rintracciato nella giornata di domenica 25 settembre dalle ore 12.00 alle 22.00 telefonando al centralino dell’Ospedale di Ravenna (Tel. 0544-285111 oppure Tel. 0544 286125).

All’atto della visita l’elettore fisicamente impedito o non deambulante dovrà esibire la tessera elettorale e un documento di riconoscimento valido.

Si coglie l’occasione ancora una volta per rammentare che l’impedimento ad una autonoma e valida espressione del voto deve essere di natura fisica: gli impedimenti che legittimano l’assistenza alla votazione devono essere riconducibili alla capacità visiva del soggetto o al movimento degli arti superiori e l’entità della compromissione funzionale deve essere tale da non consentire l’atto materiale di apposizione del voto sulla scheda elettorale.

I medici che effettuano le visite per il rilascio delle certificazioni avranno cura di indicare, ove ne ricorrano le condizioni, il carattere permanente dell’infermità che dà diritto al voto assistito: in tal caso all’interessato saranno rilasciate 2 copie del certificato, una delle quali potrà essere presentata all’Ufficio elettorale del Comune per l’annotazione del carattere permanente dell’infermità sulla tessera elettorale personale. L’annotazione consentirà di non dovere richiedere ulteriori certificazioni in occasione di successive consultazioni elettorali.

Si precisa che gli elettori di cui all’art. 1 della L. 07.05.2009, n. 46 recante disposizioni in materia di ammissione al voto domiciliare di elettori affetti da gravi infermità che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali tali da impedirne l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano e gli elettori affetti da gravissime infermità tali che l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano risulti impossibile anche con l’ausilio dei servizi previsti dal trasporto pubblico che i comuni organizzano in occasione di consultazioni elettorali, dovranno rivolgersi al Servizio Igiene Pubblica telefonando al numero 0544 286698 ( dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 11.30 e giovedì dalle 14.30 alle 17.00 ) per il rilascio del certificato medico da allegare alla dichiarazione di volontà di esprimere il voto presso l’abitazione in cui dimorano.

QUI DISTRETTO DI LUGO

In occasione della consultazione elettorale del 25 settembre 2022 i certificati medici per i cittadini che non sono in grado di esprimere da soli il proprio voto, in quanto fisicamente impediti, nonché l’attestazione della condizione di elettore non deambulante, saranno rilasciati negli ambulatori del Servizio Igiene Pubblica nel corso della settimana precedente la votazione, osservando il seguente calendario di presenze dei medici abilitati al rilascio delle certificazioni:

  • ALFONSINE venerdì 8 – 9.00
  • BAGNACAVALLO venerdì 17 – 18.00
  • CONSELICE venerdì 11 – 12.00
  • COTIGNOLA venerdì 15,30 – 16.30
  • FUSIGNANO venerdì 9, 30 – 10.30
  • LUGO giovedì 8, 30 – 12.00
    martedì 14.00 – 17.00
  • MASSA LOMBARDA venerdì 14 – 15

Si fa presente che le certificazioni possono essere richieste anche nel corso delle settimane precedenti durante i normali orari di apertura dell’ ambulatorio di Lugo.

I certificati saranno rilasciati anche presso le strutture residenziali per anziani del territorio: gli orari di accesso verranno concordati direttamente con i singoli responsabili. Gli ospiti delle strutture protette dovranno esibire la tessera elettorale ed un documento di identità valido.

Nella mattina di sabato 24 settembre 2022 un medico sarà presente in ambulatorio nel seguente orario:

  • LUGO 9 - 11.00

Inoltre il medico si recherà per il rilascio delle certificazioni presso il presidio ospedaliero di Lugo. La Direzione sanitaria è pregata di disporre affinché a partire dalle ore 8.00 di sabato 24 settembre siano disponibili gli elenchi dei ricoverati che hanno richiesto la certificazione: i pazienti dovranno essere informati della necessità di esibire al medico la tessera elettorale ed un documento di riconoscimento valido.

Nella giornata di domenica 25 settembre 2022 sarà osservato il seguente orario di presenze, sempre presso le sedi dei corrispondenti ambulatori del Servizio, ove non diversamente specificato:

  • ALFONSINE 11 - 12.00
  • BAGNACAVALLO 9, 30 - 10.30
  • BAGNARA DI ROMAGNA (presso sede del seggio elettorale) 12 - 12.30
  • CONSELICE 8,30 - 9.30
  • COTIGNOLA 10, 30 - 11.30
  • FUSIGNANO 8 - 9.00
  • LUGO 8,30- 10.00
  • MASSA LOMBARDA 10 -11.00
  • SANT’AGATA SUL SANTERNO ( presso ufficio anagrafe) 11,30 -12.00

Per i casi di effettiva necessità ed urgenza i certificati verranno rilasciati anche dal Medico reperibile, che potrà essere rintracciato nella giornata di domenica 25 settembre dalle ore 12.00 alle 22.00 telefonando al centralino dell’Ospedale di Lugo (Tel. 0545-214111).

All’atto della richiesta di certificazione l’elettore fisicamente impedito o non deambulante dovrà esibire la tessera elettorale, nonché un documento di riconoscimento valido.

Si coglie l’occasione ancora una volta per rammentare che l’impedimento ad una autonoma e valida espressione del voto deve essere di natura fisica: gli impedimenti che legittimano l’assistenza alla votazione devono essere riconducibili alla capacità visiva del soggetto o al movimento degli arti superiori e l’entità della compromissione funzionale deve essere tale da non consentire l’atto materiale di apposizione del voto sulla scheda elettorale.

I medici che effettuano le visite per il rilascio delle certificazioni avranno cura di indicare, ove ne ricorrano le condizioni, il carattere permanente dell’infermità che dà diritto al voto assistito: in tal caso all’interessato saranno rilasciate 2 copie del certificato, una delle quali potrà essere presentata all’Ufficio elettorale del Comune per l’annotazione del carattere permanente dell’infermità sulla tessera elettorale personale. L’annotazione consentirà di non dovere richiedere ulteriori certificazioni in occasione di successive consultazioni elettorali.

Si precisa che gli elettori di cui all’art. 1 della L. 07.05.2009, n. 46 recante disposizioni in materia di ammissione al voto domiciliare di elettori affetti da gravi infermità che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali tali da impedirne l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano e gli elettori affetti da gravissime infermità tali che l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano risulti impossibile anche con l’ausilio dei servizi previsti dal trasporto pubblico che i comuni organizzano in occasione di consultazioni elettorali, dovranno rivolgersi al Servizio Igiene Pubblica telefonando al numero 0545 283055 ( dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 10.30 ) per il rilascio del certificato medico da allegare alla dichiarazione di volontà di esprimere il voto presso l’abitazione in cui dimorano.

QUI DISTRETTO DI FAENZA

In occasione della consultazione elettorale del 25 settembre 2022 i certificati medici per i cittadini che non sono in grado di esprimere da soli il proprio voto, in quanto fisicamente impediti, nonché l’attestazione della condizione di elettore non deambulante, saranno rilasciati negli ambulatori del Servizio Igiene Pubblica nel corso della settimana precedente la votazione, osservando il seguente calendario di presenze dei medici abilitati al rilascio delle certificazioni:

  • FAENZA lunedì e venerdì 8,30 – 12.00

martedì e giovedì 14.30 – 17.00

sabato 9.00 – 11.00

  • BRISIGHELLA venerdì 12 – 13.00
  • CASOLA VALSENIO venerdì 9 – 10.00
  • CASTELBOLOGNESE venerdì 10 – 11.00
  • RIOLO TERME venerdì 10,30 – 11.30
  • SOLAROLO venerdì 8, 30 – 9.30

Si fa presente che le certificazioni possono essere richieste anche nel corso delle settimane precedenti durante i normali orari di apertura dell’ambulatorio di Faenza.

I certificati saranno rilasciati anche presso le Case di Cura e le strutture residenziali per anziani del territorio: gli orari di accesso verranno concordati direttamente con i singoli responsabili. Gli ospiti delle strutture protette dovranno esibire la tessera elettorale ed un documento di identità valido.

Inoltre il medico si recherà per il rilascio delle certificazioni presso il Presidio Ospedaliero di Faenza. La Direzione sanitaria è pregata di disporre affinché a partire dalle ore 8.00 di sabato 24 settembre siano disponibili gli elenchi dei ricoverati che hanno richiesto la certificazione: i pazienti dovranno essere informati della necessità di esibire al medico la tessera elettorale ed un documento di riconoscimento valido.

Nella giornata di domenica 25 settembre 2022 sarà osservato il seguente calendario di presenze, sempre presso le sedi dei corrispondenti ambulatori del Servizio:

  • FAENZA 10 - 11.30

  • BRISIGHELLA 12 – 13.00
  • CASOLA VALSENIO 12 - 13.00
  • CASTELBOLOGNESE 9 - 10.00
  • RIOLO TERME 10,30 - 11.30
  • SOLAROLO 8,30 - 9.30

Per i casi di effettiva necessità ed urgenza i certificati verranno rilasciati anche dal Medico reperibile, che potrà essere rintracciato nella giornata di domenica 25 settembre dalle ore 12.00 alle 22.00 telefonando al centralino dell’Ospedale di Faenza(Tel. 0546 601111).

All’atto della richiesta di certificazione l’elettore fisicamente impedito o non deambulante dovrà esibire la tessera elettorale, nonché un documento di riconoscimento valido.

Si coglie l’occasione ancora una volta per rammentare che l’impedimento ad una autonoma e valida espressione del voto deve essere di natura fisica: gli impedimenti che legittimano l’assistenza alla votazione devono essere riconducibili alla capacità visiva del soggetto o al movimento degli arti superiori e l’entità della compromissione funzionale deve essere tale da non consentire l’atto materiale di apposizione del voto sulla scheda elettorale.

I medici che effettuano le visite per il rilascio delle certificazioni avranno cura di indicare, ove ne ricorrano le condizioni, il carattere permanente dell’infermità che dà diritto al voto assistito: in tal caso all’interessato saranno rilasciate 2 copie del certificato, una delle quali potrà essere presentata all’Ufficio elettorale del Comune per l’annotazione del carattere permanente dell’infermità sulla tessera elettorale personale. L’annotazione consentirà di non dovere richiedere ulteriori certificazioni in occasione di successive consultazioni elettorali.

Si precisa che gli elettori di cui all’art. 1 della Legge 07.05.2009, n. 46 recante disposizioni in materia di ammissione al voto domiciliare di elettori affetti da gravi infermità che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali tali da impedirne l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano e gli elettori affetti da gravissime infermità tali che l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano risulti impossibile anche con l’ausilio dei servizi previsti dal trasporto pubblico che i comuni organizzano in occasione di consultazioni elettorali, dovranno rivolgersi al Servizio Igiene Pubblica telefonando al numero 0546 602524 ( dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 11.30 e martedì dalle ore 14.30 alle 16.00 ) per il rilascio del certificato medico da allegare alla dichiarazione di volontà di esprimere il voto presso l’abitazione in cui dimorano.

QUI RIMINI

Ambulatori certificazioni per:

  • Elettori aventi diritto al voto assistito (fisicamente impediti)
  • elettori aventi diritto al cambiamento di Seggio (.senza barriere architettoniche). Si ricorda che in questi casi chi é in possesso del certificato di invalidità INPS/INAI L che documenti la capacità di deambulazione sensibilmente ridotta non necessita di ulteriore

Nel periodo pre- elettorale:

  • gli elettori aventi diritto possono accedere senza prenotazione in qualunque ambulatorio nelle sedi ed orari sottoindicati:

  • Rimini, Via Coriano, 38 — mercoledì e giovedì ore 9.00- 11 ,30
  • Riccione, viale Formia 14 Riccione — martedi e venerdì ore 9,00- 11 ,30
  • Novafeltria, Piazza Bramante 10- lunedi, dalle 9 alle 11,30

GIORNO DELLE ELEZIONI : DOMENICA 25 settembre 2022, gli ambulatori dedicati :

  • Rimini, Colosseo, Ingresso D, Ambulatorio 1 Piano terra, via Coriano 38, tel.0541/707244- 707255, orario: 11,30 - 13
  • Novafeltria, piazza Bramante 10, tel.0541/919628, dalle 9 alle 12
  • Riccione, viale Formia 14, 0541/608682 - 608683, dalle 9 alle 10,30

N.B. I telefoni sono a disposizione esclusivamente la domenica stessa negli orari di apertura dell’ambulatorio



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-08-2022 alle 12:17 sul giornale del 27 agosto 2022 - 153 letture






qrcode