"Intercultura", festa per i ragazzi e ragazze che hanno vinto le borse di studio e che partiranno per tutto il mondo

2' di lettura 16/06/2022 - Costruire ponti fra culture diverse e una società più aperta. Partiranno per tutto il mondo gli undici ragazzi e ragazze della provincia di Forlì-Cesena rientrati nel programma di "Intercultura", vero e proprio percorso educativo e di crescita che promuove il dialogo interculturale e gli scambi scolastici internazionali tra giovani, famiglie e scuole di tutto il mondo.

In vista della partenza gli undici vincitori del concorso, accompagnati dalla presidente territoriale dell'Associazione Nicole Vignoli e dai volontari, sono stati accolti in Comune dall'Assessore all'Inclusione e alla Cultura Carlo Verona. Presenti all'incontro anche due ragazze provenienti dalla Turchia e dal Brasile ospitate da famiglie cesenati.


"Non è il primo anno – commenta l'Assessore – che l'Amministrazione comunale di Cesena aderisce a questo progetto ospitando la sezione locale dell'Associazione. Parlando di 'Intercultura' ci soffermiamo su temi importanti, che sono quelli del volontariato, della scuola, il tema stesso del 'conoscere'. Nel corso di queste esperienze, della durata media di pochi mesi o di un anno, i ragazzi stringono relazioni preziose con le famiglie – co-protagoniste della loro esperienza – che li ospitano, ma anche con i luoghi che frequentano. Andare all'estero infatti non basta: oggi è quanto mai fondamentale conoscere il mondo. È per questa ragione che fin dai primi incontri orientativi, i volontari di 'Intercultura' accompagnano i ragazzi e le ragazze in un percorso guidato che li aiuta a vivere al meglio l'esperienza all'estero e che sarà utile al rientro, anche per la scelta del percorso universitario e professionale più adatto. In bocca al lupo a tutti loro".

Irlanda, Perù, Lettonia, Thailandia, Germania, Repubblica Dominicana. Sono questi alcuni dei paesi che ospiteranno gli undici vincitori. All'ultima edizione di "Intercultura" sino sono iscritti in tutta Italia più di 7 mila ragazzi e ragazze. Hanno ottenuto il programma in 1789, 11 per Forlì e Cesena. Con "Intercultura" i giovanissimi, contando sull'esperienza di chi organizza scambi in tutto il mondo da oltre 65 anni, hanno la possibilità di sviluppare forti legami con i Paesi esteri di destinazione e di entrare a far parte di una rete di persone pronte a contribuire al percorso di crescita. Intercultura infatti investe nel futuro di una società più aperta, tollerante e inclusiva e lo fa grazie alle centinaia di borse di studio che offrono agli studenti meritevoli l'opportunità di partecipare a un programma all'estero.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-06-2022 alle 08:18 sul giornale del 17 giugno 2022 - 103 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dboV





logoEV