Cesena in Festa festeggia San Giovanni. Quattro giorni da vivere in centro storico con musica, sapori e spettacoli per tutti i gusti

4' di lettura 16/06/2022 - Torna Cesena in Festa nel centro storico di Cesena. Quattro giorni (23-26 giugno) con la Festa di San Giovanni per onorare uno degli appuntamenti di riferimento della storia cittadina (alcuni documenti la fanno risalire al 1638), evento omaggiato con proposte che vanno dalla gastronomia agli spettacoli dal vivo, dalle mostre all’arte, dalla storia al recupero delle tradizioni popolari.

Immersi tra i profumi tradizionali di aglio e lavanda, Cesena in Festa porta lungo le vie della città un’atmosfera magica che i visitatori possono vivere e condividere. Le streghe invocano sortilegi per il solstizio d’estate, mentre i mazzi d’aglio insieme al fischietto portano con sé usi e costumi di epoche che ancora oggi riecheggiano, sussurranti qua e là lungo le vie.


Ma Cesena in Festa è anche un momento di convivialità dove rilassarsi e godere dei piaceri che la vita ci riserva, grazie a un ricco calendario di attività spalmate nelle quattro giornate di manifestazione, unitamente allo street food con tante proposte per il palato per l’imbarazzo della scelta tra i vari sapori. Centrale la giornata di venerdì 24 giugno dove si celebra la festa di san Giovanni Battista, titolare della Cattedrale e patrono della città di Cesena. In Cattedrale alle 10 il vescovo Douglas Regattieri presiederà la Messa Pontificale. La schola “Santa Cecilia” canta la “Missa De Angelis”.

Entrando nel dettaglio, l’evento ritorna ad occupare l’estensione d’un tempo, ampliata con la conferma dei Giardini di Serravalle che anche quest’anno si animano con il Giardino della Magia, le proposte dei food truck, dell’artigianato artistico e della musica. La città nell’insieme è stata suddivisa con proposte a tema e un allargamento dell’area espositiva per evitare gli assembramenti tipici delle manifestazioni fieristiche che richiamano migliaia di persone. Nel merito, Piazza della Libertà ospita il Salone dell’Auto con le ultime novità delle concessionarie del territorio. Lungo via Zefferino Re ci sarà la Fiera antica, mentre i prodotti tipici da tutta Italia fanno bello sfoggio in Viale Mazzoni, via che vede anche il ritorno del Luna park. Gli ambulanti sono presenti lungo tutte le vie del centro storico, le proposte della fiera Campionaria si trovano lungo corso Mazzini e Garibaldi, via Battisti ospita i vivaisti. Sempre nel centro storico alcune attività commerciali allestiranno “vetrine in festa”, in un percorso condiviso con le associazioni di categoria.

Il Giardino della Magia

Dopo il successo della scorsa edizione viene confermato il Giardino della Magia nella cornice dei Giardini del Serravalle. Grazie agli ampi spazi immersi nel verde saranno presenti un nutrito gruppo di food truck, con i loro cibi di strada, affiancati da alcuni produttori di birra. L’area ospiterà anche i fantasiosi banchetti di artigiani creativi, mentre un angolo sarà dedicato agli oroscopi delle cartomanti e alle tradizioni del solstizio d’estate. Tutto il parco già gradevole di giorno, per le zone ombreggiate, al calar della sera si trasforma a partire dalle ore 18 con dj set a cura di Dj Gala, mentre alle 21.30 vanno in scena formazioni musicali dai generi più diversi: giovedì 23 The Andy MacFarlane Two Man Band (RocknRoll/Blues); venerdì 24 Cumbia Poder (Cumbia/Latino Americano); sabato 25 Cosmo’s Factor (A tribute to creedence clearwater revival); domenica 26 The Caribbean Delights (rockstedy, reggae).

Tante attività ed eventi

Sono tante le attività che animano la quattro giorni di fiera tra mostre, attività ludiche ed eventi alla scoperta della città. Tra le iniziative in programma torna Cortili Aperti nella storica Corte Roverella, la rassegna promossa dall’Azienda pubblica di Servizi alla Persona del Distretto Cesena Valle Savio.

Tra le proposte culturali troviamo la mostra fotograficaFotografi di scena del cinema italiano. Umberto Montiroli” nella Galleria del Ridotto fino al 9 settembre prossimo. L’esposizione è un omaggio Umberto Montiroli (Roma 1942), uno dei grandi maestri della fotografia del cinema presente in numerosi set che hanno fatto la storia del grande schermo. La mostra è composta da un’ottantina di foto e sarà inaugurata giovedì 23 giugno alle 19 alla presenza del fotografo.

Riguardo gli eventi venerdì 24 giugno alle 21 al Chiostro di San Francesco (in caso di pioggia nella chiesa di sant’Agostino) musical “Benedetta sia la vita” messo in scena dalla compagnia “Quelli della via”. Lo spettacolo è sulla figura di Benedetta Bianchi Porro.Sabato 25 giugno piazza della Libertà a partire dalle ore 18 ospita “Tessere di Bellezza”. Promosso dall’Associazione Scartiamo, in collaborazione con numerose associazioni, l’evento vuole sensibilizzare sulla scelta di nuovi stili di vita etici e sostenibili, sull’economia circolare e sull’ecologia integrale attraverso momenti teorico-pratici. In questa direzione va il laboratorio di rammento creativo alle 18, l’intervento su stili di vita e moda sostenibile alle 20, con chiusura alle 20.30 con una sfilata con abiti etici.

Domenica 26 alle 21.30 ci sarà la Passeggiata notturna narrata e animata sulle rive del fiume Savio, “Fòle di una notte d'estate”. Muniti di torcia elettrica si camminerà alla scoperta dei misteri che hanno attraversato la città di Cesena lungo i decenni.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-06-2022 alle 15:20 sul giornale del 17 giugno 2022 - 113 letture

In questo articolo si parla di attualità, cesena, Comune di Cesena, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dbxe





logoEV