Il grande cinema torna in città con l'Arena San Biagio

4' di lettura 15/06/2022 - Un'estate da grande schermo. Non ci sono dubbi: in città il cinema è sempre protagonista e l'estate lo diventa ancora di più. Con l'avvio della bella stagione e del cartellone "Che spettacolo! L'estate a Cesena" riparte anche l'Arena San Biagio di Palazzo Guidi che, come nel 2021, farà parte del Circuito FICE delle sale d'Essai e sarà gestita dalla cordata composta dai tre cinema cittadini: Eliseo (capofila), Aladdin e Astra.

Da mercoledì 22 giugno l'Arena di Palazzo Guidi tornerà a proporre una programmazione composta da proposte cinematografiche per tutti i gusti (ed età) e impreziosita da alcune prime visioni italiane e internazionali e incontri con rappresentanti del mondo del cinema, come i registi PIF, Dario Albertini, Emilio Marrese, Chiara Bellosi e giovani attori come Celeste Cescutti e Germano Gentile. Non mancheranno inoltre gli appuntamenti musicali a cura di Across the Movies, una serata di tributo al Maestro Ennio Morricone e un omaggio a Pier Paolo Pasolini nel centenario della sua nascita.

Si parte mercoledì 22 giugno con un'attesissima prima visione: ELVIS del visionario regista di Moulin Rouge e Romeo + Juliet, Baz Luhrmann. Presentato Fuori Concorso al festival di Cannes, il biopic sul Re del rock'n'roll garantisce spettacolo, intrattenimento e interpretazioni magistrali. Il film sarà proposto anche in versione originale nella serata in collaborazione con Across the Movies, storie di musica raccontate attraverso il cinema. Il film sarà programmato fino al 26 giugno.

Lunedì 27 giugno sarà la volta dell'omaggio a Ennio Morricone. Uno dei più grandi compositori di musica per film che il '900 abbia conosciuto, sarà celebrato con un tributo live. Quattro musicisti eseguiranno le colonne sonore che tanto hanno fatto sognare generazioni di cinefili, mentre sul grande schermo scorreranno estratti di alcuni dei film più significativi musicati dal Maestro. Ad eseguire le intramontabili musiche di Morricone sarà il Quartetto Amarcord formato da Marco Papeschi, violino; Damiano Puliti, violoncello; Ugo Galasso, clarinetto; Marco Bucci, pianoforte.

La programmazione proseguirà alternando film d'autore provenienti dai grandi festival (La persona peggiore del mondo, Tra due Mondi, La figlia oscura, Scompartimento n.6, Spencer, Un eroe, La scelta di Anne, Madres Paralelas... ), commedie irresistibili (Licorice Pizza, Il ritratto del Duca, Finale a Sorpresa, Il Capo perfetto), grande cinema americano (Assassinio sul Nilo, La fiera delle illusioni, Una famiglia vincente - King Richard, Top Gun Maverick...) e tanto cinema italiano; da quello dei grandi Maestri (Ennio di Tornatore e Esterno Notte di Bellocchio) a quello di giovani autori e autrici che saranno protagonisti degli appuntamenti di Piazze di Cinema e non solo. Il 3 luglio l'Arena ospiterà il regista Dario Albertini, autore di "Anima bella": un film insieme dolce e potente, che esamina il rapporto genitori-figli da un punto di vista inaspettato.

Nelle serate dell'8, 10, 12, 13 e 14 luglio sarà la volta di decima Piazze di Cinema. L'Arena vedrà alternarsi registi ormai affermati del panorama cinematografico italiano come PIF, che presenterà la sua commedia dolce-amara "E noi come stronzi rimanemmo a guardare", e registi e interpreti emergenti: l'attrice Celeste Cescutti per "Piccolo Corpo", film vincitore del David di Donatello come miglior opera prima, la regista Chiara Bellosi per "Calcinculo", l'attore Germano Gentile per "Il legionario".

La serata del 19 luglio sarà interamente dedicata a Pier Paolo Pasolini. Alle 21,30 il regista Emilio Marrese introdurrà al pubblico il suo documentario "Il giovane corsaro", dedicato agli anni trascorsi dal grande poeta, scrittore e regista a Bologna. A seguire sarà proiettato il medio-metraggio di Pasolini "La ricotta" in versione restaurata dalla Cineteca di Bologna. La ricotta racconta il calvario realmente vissuto sul set di un film sulla "Passione di Cristo" (diretto da Orson Welles), da una povera comparsa, Stracci, ultimo degli ultimi, in un film nel film dove si aprono parentesi di feroce polemica contro la borghesia italiana e momenti di sospensione onirica.

Martedì 28 giugno prende il via "Across the Movies - storie di musica raccontate attraverso il cinema", l'appuntamento che arricchisce la proiezione di una pellicola arricchendola con performance dal vivo e introduzioni a cura di Luigi Bertaccini. Il primo dei 4 appuntamenti con questa rassegna sarà con "Elvis" proposto in lingua originale sottotitolata in italiano. Ospite ancora da confermare.
Lunedì 11 luglio Don Antonio/The Graces introdurranno con musica dal vivo la proiezione di "Ennio" di Giuseppe Tornatore. La programmazione estiva – che si concluderà il 28 agosto – sarà pubblicata e aggiornata mensilmente sui canali di comunicazione del Comune (www.comune.cesena.fc.it/arenasanbiagio) e del concessionario del servizio. La seconda parte della programmazione sarà comunicata nel mese di luglio.

L'Arena si trova in Via Serraglio 20, a Cesena. Ingresso a persona: 6 euro; under 12 anni: 5 euro. Serate Across the movies: 8 euro. Sconto famiglie: da tre persone in su ridotto da 5 euro.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-06-2022 alle 15:53 sul giornale del 16 giugno 2022 - 107 letture

In questo articolo si parla di attualità, cesena, Comune di Cesena, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dbip





logoEV