Savignano: scoppia un incendio in casa, intervengono i carabinieri che trovano la droga

2' di lettura 05/10/2021 - Nella notte del 01 ottobre, Militari del dipendente N.O.RM.-Aliquota radiomobile hanno tratto in arresto un quarantunenne italiano residente a Savignano sul Rubicone, incensurato, poiché ritenuto responsabile della violazione di produzione, traffico e detenzione illeciti di sostanze stupefacenti o psicotrope.

Gli operanti sono intervenuti presso l’abitazione dell’uomo, dove, per cause accidentali, si era sviluppato un incendio all’interno del vano seminterrato, spento da personale dei vigili del fuoco di Cesena intervenuto sul posto. Nel corso dell’ispezione dei locali, effettuata al fine di verificare l’assenza di persone all’interno degli stessi, i militari hanno rinvenuto, occultati nel locale mansarda, 2.100 grammi di marijuana, parte della quale già suddivisa in involucri da 100 grammi circa, diverse piante di “cannabis sativa” poste ad essiccare, e materiale vario per la coltivazione in serra della predetta specie vegetale vietata.

L’uomo, pertanto, e’ stato dichiarato in stato di arresto e, dopo essere stato trasportato e visitato presso l’ospedale “Bufalini” di Cesena per “intossicazione da fumo”, come disposto dal sostituto Procuratore di turno presso il tribunale di Forlì -dott.ssa Federica Messina-, trattenuto presso la camera di sicurezza del comando, in attesa della celebrazione dell’udienza di convalida della misura pre-cautelare, tenutasi nella mattinata del 01 ottobre.

Al termine dell’udienza, convalidato l’arresto del 41enne e chiesti dallo stesso i termini a difesa, il g.i.p. del tribunale di Forlì -dott.ssa Anna Fiocchi- ha disposto la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria due volte a settimana, in attesa della celebrazione della prossima udienza.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram di Vivere Cesena.
Per Telegram cercare il canale @viverecesena o cliccare su https://t.me/viverecesena.

Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook: facebook.com/viverecesena/ e Twitter: https://twitter.com/VivereCesena






Questo è un articolo pubblicato il 05-10-2021 alle 14:17 sul giornale del 06 ottobre 2021 - 147 letture

In questo articolo si parla di cronaca, emilia romagna, notizie, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cmEO





logoEV