...

Nel fine settimana appena trascorso, il comando dei carabinieri di Cesenatico ha disposto e svolto, attraverso le pattuglie delle stazioni dipendenti e del N.o.rm., un servizio straordinario di controllo del proprio territorio di competenza, finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in genere e delle violazioni delle norme tese al contenimento/prevenzione del fenomeno epidemiologico da Covid-19.


...

Nella giornata di lunedì i militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Ravenna stanno dando esecuzione ad una misura di prevenzione patrimoniale disposta dalla Sezione Misure di Prevenzione del Tribunale di Bologna su proposta della Procura della Repubblica di Ravenna, sequestrando 2 alberghi in Cesenatico e 26 appartamenti in un residence di Lido di Savio (RA) riconducibili a due imprenditori ravennati, di origini campane, operanti nel settore turistico-alberghiero.



...

Nella mattinata del 27 ottobre 2020, i militari della stazione di Longiano, in esecuzione dell’ordinanza provvisoria di sospensione della misura alternativa detentiva e contestuale accompagnamento presso istituto penitenziario minorile, emessa in data 26.10.2020 dal tribunale per i minorenni di Bologna, hanno tratto in arresto un cittadino marocchino di ventitré anni, residente a Longiano, celibe, disoccupato, censito penalmente, già sottoposto alla misura della detenzione domiciliare.


...

Sulla scorta di risultanze probatorie acquisite nel corso di una articolata attività d’indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Ravenna – dr. Alessandro Mancini, Procuratore e dr.ssa Angela Scorza, Sost. Proc. – e condotta nel corso del 2019 dalla Polizia di Stato (D.I.G.O.S.), il GIP presso il Tribunale di Ravenna, dr. Andrea Galanti, su richiesta avanzata dalla Procura, ha emesso ordinanza applicativa della misura cautelare interdittiva della sospensione dall’esercizio del pubblico ufficio o servizio nei confronti di otto persone, figure apicali operanti nell’ambito del Consorzio di Bonifica Romagna Occidentale di Lugo (RA), con competenza sulle province di Ravenna, Bologna, Forlì-Cesena, Ferrara e Firenze.



...

Nella mattinata del 9 ottobre, militari della stazione di Longiano hanno tratto in arresto un cittadino marocchino di 23 anni, residente a Longiano, già sottoposto alla misura della detenzione domiciliare dovendo espiare la pena di 10 mesi di reclusione, come da ordine di esecuzione emesso nel mese di maggio dalla Procura della Repubblica presso il tribunale per i minorenni di Bologna, poiché ritenuto responsabile di evasione.



...

Nel tardo pomeriggio del 6 ottobre i militari del dipendente N.O.RM. – aliquota operativa hanno tratto in arresto un 31enne cittadino albanese residente ad Imola, già’ censito penalmente, poiché’ ritenuto responsabile della violazione di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.


...

Alla fine del servizio straordinario di controllo del territorio svolto nel fine settimana, finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in genere e delle violazioni delle norme tese al contenimento/prevenzione del fenomeno epidemiologico da Covid-19, disposto dalla Compagnia dei carabinieri nel territorio di competenza e svolto attraverso l'impiego di più pattuglie stazioni dipendenti e N.O.RM., sono stati conseguiti i seguenti risultati.



...

Nella mattina di martedì, 29 settembre 2020, militari della stazione carabinieri di Gambettola, al termine di articolata attività d’indagine, hanno deferito in stato di libertà una donna di trentatré anni residente in provincia di Brescia, già censita penalmente, poiché’ ritenuta responsabile, in concorso con altro soggetto allo stato in fase di identificazione, della violazione di truffa.


...

Nel corso del fine settimana appena trascorso, il comando della Compagnia di Cesenatico ha disposto e svolto, attraverso le pattuglie delle stazioni dipendenti e del N.O.RM., un servizio straordinario di controllo del proprio territorio di competenza, finalizzato, oltre che alla generale prevenzione e repressione dei reati, al contrasto di quelli afferenti allo spaccio, detenzione e uso di sostanze stupefacenti, nonché alla verifica del rispetto delle norme tese al contenimento/prevenzione del fenomeno epidemiologico da Covid-19.


...

Nella mattina di lunedì 28 settembre 2020, militari della stazione carabinieri di Sogliano al Rubicone, mentre percorrevano la SS. 16 “Adriatica” con direzione di marcia Ravenna-Rimini, giunti all’altezza dello svincolo “Villamarina” notavano che nell'opposta carreggiata, dove si era formata una lunga colonna di autovetture a causa di lavori di manutenzione del manto stradale, vi era un’autovettura Bmw 320, il cui conducente aveva invertito repentinamente il senso di marcia, al fine di evitare l’ingombro stradale, procedendo, quindi, di fatto in contromano


...

Nella serata del 04 settembre 2020, militari della dipendente stazione di Sogliano al Rubicone (Fc), coadiuvati da personale del N.O.RM. – aliquota operativa di questa compagnia, hanno tratto in arresto un incensurato pesarese di quarantasette anni, domiciliato a poggio Torriana, poiché’ ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.


...

Nel corso del fine settimana appena trascorso, il comando compagnia di Cesenatico ha disposto e svolto, attraverso le pattuglie delle stazioni dipendenti e del N.O.RM., un servizio straordinario di controllo del proprio territorio di competenza, finalizzato, oltre che alla generale prevenzione e repressione dei reati, al contrasto di quelli afferenti allo spaccio, detenzione e uso di sostanze stupefacenti, nonché’ alla verifica del rispetto delle norme tese al contenimento/prevenzione del fenomeno epidemiologico da Covid-19.



...

Nella giornata di giovedì, nell’ambito dei servizi di controllo e verifica delle infrazioni al Codice della Strada, il personale dipendente la Sezione Polizia Stradale di Codigoro, al km. 27+900 della S.S. 309 Romea, effettuava il controllo di un autoarticolato di proprietà di una società lettone che stava effettuando un trasporto internazionale proveniente dalla Lettonia e diretto a Cesena.


...

Nella serata del 13 agosto nell’ambito di mirata attività finalizzata alla prevenzione e repressione del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, i militari del dipendente N.O.Rm. – aliquota operativa hanno tratto in arresto un quarantasettenne cittadino italiano, originario della Campania, residente a Savignano sul Rubicone, poiché’ ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.


...

Nel corso del fine settimana appena trascorso, il comando della compagnia di Cesenatico ha disposto e svolto, attraverso le pattuglie delle stazioni dipendenti e del N.O.RM., un servizio straordinario di controllo del proprio territorio di competenza, finalizzato, oltre che alla generale prevenzione e repressione dei reati, al contrasto di quelli afferenti allo spaccio, detenzione e uso di sostanze stupefacenti, nonché alla verifica del rispetto delle norme tese al contenimento/prevenzione del fenomeno epidemiologico da Covid-19.



...

Nella mattina del 22 luglio lungo l’autostrada A14 nel territorio del comune di Cesena, una pattuglia in borghese ha intercettato un veicolo che viaggiava in direzione nord tenendo azionate le quattro frecce di emergenza, pensando ad un guasto del veicolo o ad una situazione di emergenza, gli stessi hanno richiesto l’ausilio di un equipaggio su autovettura con colori d’istituto al fine di poter procedere al controllo in sicurezza.


...

Nella notte dell’11 luglio scorso a Milano Marittima si erano resi responsabili, per futili motivi, di una rissa –consumata a più riprese per le vie centrali della località turistica-, nel corso della quale nessuno dei partecipanti aveva riportato lesioni personali, che era stata sedata grazie al celere intervento delle pattuglie della Polizia di Statto presenti nella località turistica.


...

Durante la decorsa nottata, personale della stazione di Sogliano al Rubicone, verso le ore 4:30, ha prestato soccorso ad una donna di Bellaria Igea Marina, la quale, dovendo andare a riprendere le figlie presso un locale della zona, nel mentre si trovava a transitare nel comune di Borghi, territorio che rientra nella competenza del predetto comando arma, a causa delle avverse condizioni metereologiche, della scarsa visibilità’ ed errate indicazioni del sistema GPS, aveva perso l’orientamento, ritrovandosi in una strada a fondo chiuso e isolata, parzialmente interessata da una recente frana e, pertanto, chiusa alla normale circolazione.



...

Un 72enne è stato denunciato in stato di libertà per delitti colposi contro la salute pubblica, l’uomo residente a Cesenatico, all’esito di mirati servizi finalizzati a verificare il rispetto delle prescrizioni dettate dal Dpcm del 9 marzo 2020 e successive modifiche, in quanto sottoposto a quarantena per positività al “Sars-Cov2”, nella mattinata del 7 luglio si è allontanato arbitrariamente dalla propria abitazione, facendovi successivamente rientro.


...

Nel corso del fine settimana appena trascorso, il comando della compagnia di Cesenatico ha disposto e svolto, attraverso le pattuglie delle stazioni dipendenti e del N.O.RM., Un servizio straordinario di controllo del proprio territorio di competenza, finalizzato, oltre che alla generale prevenzione e repressione dei reati, al contrasto di quelli afferenti allo spaccio, detenzione e uso di sostanze stupefacenti, nonché alla verifica del rispetto delle norme tese al contenimento/prevenzione del fenomeno epidemiologico da "Covid-19".


...

Nella prima mattina del 10 luglio i militari del dipendente N.O.RM. – aliquota radiomobile -, hanno tratto in arresto un quarantaseienne cittadino senegalese, domiciliato a Cesena poiche’ ritenuto responsabile di falsa attestazione o dichiarazione a un p.u. sulla identita’ o su qualita’ personali proprie o di altri ed è stato anche denunciato in stato di libertà per ricettazione.




...

Venerdì mattina a Palermo (PA), Trabia (PA) e Piana degli Albanesi (PA), militari della Compagnia Carabinieri di Cesena, attivamente supportati nella fase esecutiva dai colleghi del Comando Provinciale di Palermo, hanno tratto in arresto: B. G, classe 72, C. F, classe 88, C. M. classe, 83, M. G., classe 65, palermitani, tutti noti alle forze dell'ordine poiché responsabili, in concorso, di rapina aggravata e detenzione e porto illegale di arma comune da sparo, in esecuzione di un ordinanza di applicazione di custodia cautelare in carcere emessa, in data 3 luglio 2020, dal GIP del Tribunale di Forlì, su analoga richiesta del Pubblico Ministero – Dott. Filippo SANTANGELO, che ha coordinato le indagini.




...

I militari del dipendente nucleo operativo e radiomobile, al termine delle attivita’ d’indagine coordinata dalla Procura della Repubblica presso il tribunale di Forlì – P.M. Dott.Ssa Francesca Rago -, hanno deferito in stato di libertà un 59enne originario della provincia di Napoli, li’ residente, censito penalmente, poiché ritenuto responsabile di furto aggravato in concorso.


...

Nel corso del fine settimana appena trascorso, il comando della compagnia di Cesenatico ha disposto e svolto, attraverso le pattuglie delle stazioni dipendenti e del N.O.RM., un servizio straordinario di controllo del proprio territorio di competenza, finalizzato, oltre che alla generale prevenzione e repressione dei reati, al contrasto di quelli afferenti allo spaccio, detenzione e uso di sostanze stupefacenti, nonché alla verifica del rispetto delle norme tese al contenimento/prevenzione del Covid-19.