"L'essere superiore è la donna", parola di Giobbe Covatta e Paola Catella

2' di lettura 19/11/2020 - Un racconto surreale, intelligente, esilarante sul rapporto uomo-donna. Si presenta in questo modo il libro di Paola Catella e Giobbe Covatta "Donna Sapiens. Il maschio è una specie animale o una specie di animale?, un racconto attraverso il quale gli autori – contro ogni politically correctness – ci spiegano, grazie a sofisticate argomentazioni che in natura l'essere superiore è la femmina.

E, per dimostrare questa tesi, il professore Covatta, sabato 21 novembre alle 18, ospite della rassegna Freschi di stampa, dialogherà con l'attore e fondatore della Compagnia ALCHEMICO TRE Michele Di Giacomo e spazierà dall'evoluzionismo alla politica, dalle fiabe classiche alla sociologia. La presentazione, in collaborazione con la libreria Giunti al Punto di Cesena e con ERT – Emilia Romagna Teatro, si terrà in diretta sulla pagina Facebook della Biblioteca Malatestiana.

Il fossile più antico della storia dell'uomo è stato ritrovato in Etiopia ed è quello di Lucy, un australopiteco vissuto 3 milioni e 200 mila anni fa. Già il fatto che si sia ritrovata Lucy e non il marito Giandomenico la dice lunga: la femmina era sempre in giro a raccogliere bacche e radici per dar da mangiare alla famiglia, mentre il maschio digeriva sul divano con l'occhio a mezz'asta e la Gazzella dello Sport in mano. Esistono dunque esseri umani che possano dirsi superiori ad altri? Le pagine di questo libro scritto a quattro mani ci rivelano che la risposta è sì! Non è questione di paese di nascita, cultura, religione, colore della pelle o conformazione fisica. La risposta è più semplice e inappellabile: in natura l'essere superiore è la femmina. Per dimostrare questa tesi gli autori hanno raccolto i pareri di esperti mondiali in ogni campo: dall'antropologo studioso di smartphone fossili al sociologo esperto di favole in cui la bella è sempre addormentata e il bullo sempre eccitato fino a Dio in persona, che si esprime tramite il suo profilo Instagram.

Il prossimo incontro con la rassegna letteraria, resa possibile grazie alla collaborazione tra la Biblioteca Malatestiana e le librerie di Cesena, è per sabato 28 novembre, sempre alle 18, con la presentazione (in streaming) di "Redenzione. La prima indagine di Maurizio Nardi" con Chiara Marchelli. Incontro organizzato con la libreria I libri di Elena.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-11-2020 alle 14:34 sul giornale del 20 novembre 2020 - 186 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, cesena, Comune di Cesena, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bCAR